Tubo flessibile inox uniroll da 20 mt. 1/2" per acqua

Tubo flessibile inox uniroll da 20 mt. 1/2" per acqua

49,88 [+22% IVA]

 


COSTO SPEDIZIONE NON CALCOLABILE, CONTATTARE IL SERVIZIO CLIENTI


 

PRODOTTI CORRELATI

 
 
 
 
 
Codice prodotto 11221
EAN 8028653112217
Categoria TUBI ACQUA
Marca MBM
Disponibilità

Segnala ad un amico

Altre domande ?

 
pin it

Tubo flessibile acqua inox uniroll da 20 mt. 1/2" per acqua.Tubo nudo per acqua a norma DM 174 max 10bar. Sistema tubi corrugati formabili PLT-CSST in acciaio inox AISI 316L ricoperti con rivestimento protettivo giallo per il trasporto di gas conforme alle normative UNI EN 15266:2007 - UNI/TS 11340.

Il “sistema tubi (kit)” PLT-CSST(corrugated stainless sTl tubing) ricoperti uniroll di m.b.m. è certificato e conforme alla normativa europea UNI EN 15266:2007 in tutti i suoi componenti, non richiedendo alcun intervento da parte dell'installatore per la formazione degli organi di tenuta (cartellatura), come richiesto al punto 3.2 della normativa di riferimento. È inoltre conforme alla specifica tecnica UNI/TS 11340 relativa all'installazione dei tubi CSST dove al punto 4.3.4 viene richiesto che la tenuta deve essere garantita metallo su metallo. I tubi CSST ricoperti sono idonei per la realizzazione di impianti per uso domestico e similare, per utilizzatori con portata termica nominale singola non superiore di 35kw che utilizzano gas della prima famiglia (gas di città), seconda famiglia (gas naturale: metano) e terza famiglia (gpl). Nella versione “nudi”, i tubi sono idonei per il trasporto di acqua potabile, in conformita' al decreto n° 174 del 06/04/2004.

Istruzioni di montaggio valevoli sia per tubo ricoperto che nudo:

  • Tagliare secondo la lunghezza desiderata e rimuovere da entrambi i lati circa 2,5 cm. di guaina protettiva ove presente.
  • Inserire l'apposito dado e posizionare la guancetta preformata sulla seconda onda del tubo corrugato. Portare il dado a contatto con la guancetta preformata, inserire l'apposita guarnizione in metallo.
  • Collegare all'impianto o ad un nipplo con battuta piana e serrare affinchè la deformazione a cartella del tubo corrugato faccia tenuta tra i due anelli.
  • Utilizzare l'apposito nastro adesivo in dotazione resistente fino a 105°c per sigillare le parti metalliche. Per evitare corrosioni e danneggiamenti formare un doppio strato dello stesso.


Certificazioni:

Il sistema tubi ricoperti uniroll di m.b.m. è certificato e conforme alla normativa UNI EN 15266:2007 che stabilisce tutti i requisiti necessari per la certificazione: progettazione, materiali, verifiche, fabbricazione, marcatura. È importante far notare che “tutto il sistema” è conforme alla normativa di riferimento sopracitata, in modo particolare al punto 3.2 dove è espressamente specificato: “tubi pieghevoli con i loro relativi componenti ottenuti o specificati da una fonte di fabbricazione che abbia la responsabilità di progettazione e prestazione per il kit” , prestazione che deve essere quindi garantita senza che l'operatore intervenga manualmente nella formazione degli organi di tenuta, per questo motivo uniroll è “autocartellante”. La normativa UNI EN 15266 richiede inoltre al fabbricante un controllo continuo sull intero processo produttivo, atto a garantire la costante qualità del prodotto, m.b.m è inoltre certificata con il sistema di qualità iso:9001. Nella versione “nudi”, i tubi sono idonei per il trasporto di acqua potabile, in conformita' al decreto n° 174 del 06/04/2004. Normativa e modalita' di installazione diverse sono le norme che regolamentano la progettazione, l'installazione, il collaudo e la manutenzione degli impianti a gas per uso domestico e similari, che devono essere realizzati o modificati in tutte le varie fasi in maniera sicura e affidabile, mettendo al primo posto la sicurezza delle persone, degli animali e delle proprietà, senza dimenticare la protezione del loro ambiente, da personale competente con le idonee conoscenze ed esperienza. nel caso specifico degli impianti realizzati con il sistema di tubi CSST uniroll di m.b.m. le principali norme di riferimento sono le seguenti:
  • UNI EN 15266:2007 e‘ la norma di prodotto, che stabilisce i parametri per la progettazione la produzione, e la certificazione dell'intero sistema di tubi CSST.
  • UNI/TS 11340.2009 e‘ la norma di installazione, che applicata in accordo alle norme UNI 7129 e UNI 7131 stabilisce le modalità di installazione e di impiego dei sistemi di tubi CSST.


Vorremmo precisare che i tubi CSST, essendo per definizione “tubi formabili”, non sono soggetti alla normativa UNI EN 14800, e possono quindi avere una lunghezza superiore ai 2 mt.

Al termine dei lavori, l‘impresa installatrice, dopo aver effettuato tutte le verifiche previste dalla normativa vigente, deve rilasciare al committente la dichiarazione di conformità degli impianti, citando le due normative precedentemente nominate. I tubi CSST ricoperti per gas del sistema uniroll di m.b.m. possono essere installati con diverse modalita' di posa: a vista, interrata, sottotraccia, in canaletta o nicchia, sia all‘interno che all'esterno di edifici uni o pluri familiari, seguendo comunque tutti i criteri, le raccomandazioni e le limitazioni contenute nella specifica tecnica di riferimento UNI/TS 11340, nelle norme generali di installazione degli impianti gas UNI 7129 e uni 7131, nelle eventuali normative locali, nelle normative vigenti nel paese in cui viene effettuata l'installazione e nelle istruzioni di montaggio fornite da m.b.m insieme al kit e scaricabili dal sito mbm.it.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.